Continua a seguirci su carlorossinitodi.it

carlorossinitodi
Da oggi ci trasferiamo su www.carlorossinitodi.it, il sito curato da Carlo Rossini con notizie, video e foto su Todi. Per comunicare: info@carlorossinitodi.it

Annunci

Visite guidate ai #musei di #TodiUnica per il ponte #Immacolata

todiunica_visite_guidate_ponte_immacolata_2016
Giovedì, venerdì e sabato porte aperte al Museo Civico, Cisterne Romane, Palazzo Vescovile, Cripta della Cattedrale e Chiesa della Nunziatina – In occasione del ponte dell’Immacolata ritornano le visite guidate di TodiUnica, organizzate da Sistema Museo ed Eclis, per scoprire gli spazi del circuito museale civico e del circuito museale ecclesiastico di Todi.

Giovedì 8 dicembre alle ore 14.30, venerdì 9 e sabato 10 alle ore 10.30, sarà possibile visitare con un itinerario guidato il Museo Civico, le Cisterne Romane, il Palazzo Vescovile, la Cripta della Cattedrale e la Chiesa della Nunziatina.

La visita guidata è gratuita con il solo pagamento del biglietto d’ingresso cumulativo ridotto ed è gratuito per i ragazzi sotto i 13 anni; l’appuntamento è presso l’ufficio Turistico in via Mazzini.

Queste iniziative, finalizzate alla più completa fruizione del patrimonio culturale della città, sono possibili grazie ai fondi previsti dalla Legge Regionale 24/2003 tramite un progetto di valorizzazione presentato dal Comune.

Per informazioni: todi@sistemamuseo.it – 334.1046850

Nuovi investimenti per le #scuole di #Todi

Catia Massetti
Interventi a Collevalenza per il ripristino della piena agibilità post-sisma. Nuovi infissi a Pian di San Martino e Pantalla. Nuovi giochi per bambini al Broglino – Nuovi investimenti in arrivo per le scuole di Todi. La Giunta comunale ha approvato il progetto per il ripristino della piena agibilità della scuola primaria di Collevalenza, dove una limitata porzione di fabbricato è stata chiusa a seguito degli eventi sismici. Stanziati immediatamente i circa 70.000 euro necessari per l’opera, che verrà realizzata nei giorni di chiusura delle festività natalizie. Sistemati i problemi post sisma segnalati in altri plessi.

In arrivo nuovi infissi per la scuola dell’infanzia di Pian di San Martino e per quella di Pantalla, con investimenti di circa 15.000 euro.

Nuovi giochi per i bambini alla scuola del Broglino e nuovi arredi in arrivo in tutte le scuole per una spesa complessiva di oltre 10.000 euro.

“Con questi nuovi investimenti – commenta l’Assessora all’Istruzione Catia Massetti – continua l’attenzione alle scuole. Con le risorse stanziate faremo altri lavori per migliorare le condizioni di sicurezza di una parte del plesso di Collevalenza ed acquisteremo nuovi infissi ed arredi scolastici per molte scuole del territorio. Contestualmente, sul fronte dell’edilizia scolastica, è in piena attività il cantiere della scuola Aosta, dove procedono i lavori per il miglioramento sismico, messa in sicurezza e riqualificazione dell’edificio di Via del Vescovado, sul quale si stanno eseguendo anche gli interventi per l’efficientamento energetico complementari al miglioramento sismico della struttura grazie al progetto finanziato dalla Regione Umbria”.

Nuovo record per la stagione di prosa a #Todi: 367 #abbonati a #teatro @teatrostabileum

Teatro_Comunale_Todi_Interno
Il 15 dicembre “Amleto” in esclusiva regionale – Un successo dietro l’altro, anno dopo anno. La campagna abbonamenti alla stagione di prosa 2016/2017 del Teatro Comunale di Todi fa registrare un nuovo record, con 367 adesioni (di cui 143 adulti e 224 tessere studenti) rispetto ai 359 dell’anno precedente (di cui 137 adulti e 222 tessere studenti). Vengono premiate la qualità degli spettacoli proposti e la formula a pacchetto.

La stagione, dopo la posticipazione a gennaio dello spettacolo inaugurale, a seguito degli eventi sismici, avrà avvio con lo spettacolo “Amleto”, in esclusiva regionale, che giovedì 15 dicembre vedrà protagonisti Daniele Pecci e Maddalena Crippa.

“Nel giro di pochi anni – commenta il Sindaco Carlo Rossini – con il ritorno dell’organizzazione della stagione al Teatro Stabile dell’Umbria, il Comunale di Todi passa da 63 a 367 abbonati. Sono numeri che si commentano da soli e che raccontano degli investimenti fatti in questi anni in cultura. La città è più forte e reattiva se poggia il suo futuro su queste basi: il fatto che tra gli abbonati ci siano tanti studenti è un gran bel segno di speranza”.

#Todi: buoni acquisto per le famiglie in difficoltà. Domande entro il 15 dicembre

buoni_acquisto_carrello_spesa
Per i nuclei familiari con Isee pari o inferiore a 4.500 euro contributi per l’acquisto di generi di prima necessità – Offrire un sostegno concreto alle famiglie in difficoltà che si trovano in una condizione di disagio socio-economico e che sono a rischio di esclusione sociale.

È la finalità del nuovo avviso pubblico, disponibile sul sito internet del Comune di Todi www.comune.todi.pg.it, che prevede l’erogazione di buoni acquisto di prodotti di prima necessità a favore dei cittadini e dei nuclei familiari residenti nel territorio comunale con un ISEE pari o inferiore a 4.500 euro. I buoni acquisto di prodotti di prima necessità per le famiglie in difficoltà sono compresi tra gli interventi economici indiretti ai sensi della L.R. 10/2010 e della DGR n. 1399/2013.

Ai cittadini collocatisi utilmente in graduatoria verrà corrisposto un contributo una tantum in vouchers fino ad esaurimento del finanziamento pari a 7.500 euro.

La scadenza delle domande di ammissione per il nuovo avviso è per giovedì 15 dicembre 2016 (entro le ore 13).

I soggetti beneficiari potranno utilizzare i buoni acquisto presso gli esercizi commerciali e le farmacie convenzionati con l’Amministrazione Comunale, che ne sosterrà la spesa. I buoni acquisto saranno quindi spendibili solo presso gli esercizi convenzionati della città, già scelti tramite avviso pubblico, ed esclusivamente per l’acquisto di prodotti alimentari, prodotti per l’infanzia, prodotti per l’igiene personale e per la casa e prodotti farmaceutici.

Per ogni ulteriore informazione, gli interessati possono rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Todi, in Via del Monte 23, telefonicamente ai numeri 075.8956738-736 e per email all’indirizzo federica.stagnari@comune.todi.pg.it.

#Todi #strade: ora tocca a #Duesanti e #SanDamiano. Nuovi lavori oltre #Fiore e #Torrececcona

strada_fiore_todi_lavori
Importanti novità per le strade nel Comune di Todi dalle ultime variazioni di bilancio. Come annunciato nelle settimane scorse, sono in corso i lavori sulla strada comunale di Fiore e presto saranno avviati quelli per la strada di Torrececcona.

Con la variazione di bilancio approvata dal Consiglio comunale lo scorso 29 novembre vengono previsti nuovi stanziamenti per le strade comunali.

Nel giro di qualche settimana partiranno i lavori per la riqualificazione delle strade comunali di Duesanti e San Damiano, intervenendo sui punti di maggiore criticità. I lavori supereranno complessivamente i 150.000 euro.

Altri interventi di manutenzione puntuale sono previsti nel territorio e verranno dettagliati nei prossimi giorni.

#Todi: soluzione trovata per la nuova #viabilità dell’#Ospedale

ospedale_pantalla
Ok del Consiglio comunale per il progetto che mette d’accordo tutti – Sarà presto migliorata la viabilità a servizio dell’Ospedale comprensoriale della Media Valle del Tevere a Pantalla di Todi.
Lo ha stabilito il Consiglio comunale nella seduta del 30 novembre, approvando, con convergenza di maggioranza e minoranza, la variante al Piano Regolatore Generale già oggetto di conferenza dei servizi il 23 settembre 2016.
Trova soluzione così, dopo molti anni, la vicenda legata alla regolamentazione del traffico in prossimità della struttura sanitaria di Pantalla. Allo stesso tempo il progetto predisposto risponde anche alle richieste di potenziamento della viabilità per la zona industriale e di maggior sicurezza, con la realizzazione di tratti di marciapiede in aree particolarmente frequentate da pedoni.
Il progetto, interamente finanziato dalla Regione Umbria, prevede interventi per circa un milione di euro e potrà in breve prendere avvio.
“C’è grande soddisfazione da parte dell’Amministrazione comunale – commenta il Sindaco Carlo Rossini – per aver dato soluzione ad un altro dei problemi complessi e spinosi che hanno per lungo tempo occupato l’agenda politico-amministrativa della città. Abbiamo ascoltato le tante esigenze degli abitanti e degli imprenditori di Pantalla, unendole alle necessità di potenziamento della viabilità di emergenza per l’Ospedale. Il progetto tiene conto di tutto e migliorerà molti aspetti”.